Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
 Indice 
 Testo integrale 
Discussioni
Mercoledì 6 luglio 2016 - Strasburgo Edizione rivista

17. Tutela degli informatori (discussione)
Video degli interventi
PV
MPphoto
 

  Sergio Gaetano Cofferati (S&D ). – Signor Presidente, onorevoli colleghi, signor Commissario, come ha sentito le chiediamo una direttiva orizzontale per proteggere delle persone coraggiose, che esercitano la loro professione con grande responsabilità, consapevolezza e anche un'altissima professionalità. Ma vorrei dire di più: sono persone che hanno un senso civico fuori dal comune, perché non sono stati fin qui in alcun modo tutelate. Bisogna dire che senza il lavoro di questi informatori, oggi le istituzioni europee non sarebbero a discutere con la passione e anche con la determinazione che riconosciamo alla stessa Commissione, di temi quali quelli dell'evasione e dell'elusione fiscale, della necessità di trasparenza, che è mancata nei comportamenti di tanti soggetti, singole persone, come dimostrano i Panama Papers o addirittura aziende multinazionali, come nel caso di Luxleaks .

Questi scandali minano la credibilità delle istituzioni se non vengono aggrediti, se i responsabili non vengono puniti e se chi ha aiutato ad individuare i responsabili non viene tutelato e difeso. C'è un senso etico dal quale l'azione della Commissione e delle istituzioni europee non può e non deve mai derogare. Ora, io credo che il bene comune o l'interesse di una comunità debbono essere sempre tutelati. Le persone che vogliamo proteggere con la direttiva sono persone che hanno dimostrato di avere ben chiaro il valore di questo obiettivo. Per questa ragione bisogna avere una soluzione che li protegga e bisogna averla in fretta.

 
Ultimo aggiornamento: 18 novembre 2016Avviso legale