Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Testi approvati
PDF 100kWORD 31k
Giovedì 5 luglio 2012 - Strasburgo Edizione definitiva
Istituzione della Giornata europea del gelato artigianale
P7_TA(2012)0303P7_DCL(2012)0010

Dichiarazione del Parlamento europeo del 5 luglio 2012 sull'istituzione della Giornata europea del gelato artigianale

Il Parlamento europeo ,

–  visto l'articolo 123 del suo regolamento,

A.  considerando che la normativa europea sta evolvendo nella direzione di garantire la qualità dei prodotti alimentari e che tra i prodotti lattiero-caseari freschi il gelato artigianale rappresenta un'eccellenza in termini di qualità e sicurezza alimentare, che valorizza i prodotti agro-alimentari di ogni singolo Stato membro;

B.  considerando che le scelte dei consumatori si orientano sempre di più verso alimenti sani, più nutrienti, più gustosi e ottenuti con metodi tradizionali che non si ripercuotano sull'ambiente;

C.  considerando che il settore contribuisce al diretto impiego, soprattutto giovanile, di circa 300 000 lavoratori in circa 50 000 gelaterie in tutta Europa e che il consumo di gelato si sta progressivamente destagionalizzando, creando così un fatturato di centinaia di milioni di euro esteso durante tutto l'anno;

1.  invita gli Stati membri a sostenere la produzione di qualità rappresentata dal gelato artigianale quale settore di competitività per l'economia europea, che rappresenta un'opportunità su cui puntare data l'attuale crisi che colpisce tra gli altri anche il settore lattiero-caseario;

2.  istituisce la Giornata europea del gelato artigianale, da celebrarsi il 24 marzo, per contribuire alla promozione di questo prodotto e allo sviluppo della tradizione gastronomica di questo settore;

3.  incarica il suo Presidente di trasmettere la presente dichiarazione, con l'indicazione dei nomi dei firmatari(1) , ai governi e ai parlamenti degli Stati membri.

(1) L'elenco dei firmatari è pubblicato nell'allegato 2 del processo verbale del 5 luglio 2012 (P7_PV(2012)07-05(ANN2)).

Ultimo aggiornamento: 4 novembre 2016Avviso legale