Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2013/0407(COD)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : A8-0133/2015

Testi presentati :

A8-0133/2015

Discussioni :

PV 19/01/2016 - 16
CRE 19/01/2016 - 16

Votazioni :

PV 20/01/2016 - 7.2

Testi approvati :

P8_TA(2016)0011

Testi approvati
PDF 236kWORD 77k
Mercoledì 20 gennaio 2016 - Strasburgo Edizione definitiva
Presunzione di innocenza e diritto di presenziare al processo nei procedimenti penali ***I
P8_TA(2016)0011A8-0133/2015
Risoluzione
 Testo consolidato

Risoluzione legislativa del Parlamento europeo del 20 gennaio 2016 sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sul rafforzamento di alcuni aspetti della presunzione di innocenza e del diritto di presenziare al processo nei procedimenti penali (COM(2013)0821 – C7-0427/2013 – 2013/0407(COD)) (Procedura legislativa ordinaria: prima lettura)

Il Parlamento europeo,

–  vista la proposta della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio (COM(2013)0821),

–  visti l'articolo 294, paragrafo 2, e l'articolo 82, paragrafo 2, lettera b) del trattato sul funzionamento dell'Unione europea, a norma dei quali la proposta gli è stata presentata dalla Commissione (C7-0427/2013),

–  visto l'articolo 294, paragrafo 3, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

–  visto il parere motivato presentato, nel quadro del protocollo n. 2 sull'applicazione dei principi di sussidiarietà e di proporzionalità, dalla Camera dei Comuni del Regno Unito, ove si afferma che il progetto di atto legislativo non è conforme al principio di sussidiarietà,

–  visto il parere del Comitato economico e sociale europeo del 25 marzo 2014(1) ,

–  visto l'impegno assunto dal rappresentante del Consiglio, con lettera del 4 novembre 2015, di approvare la posizione del Parlamento europeo, in conformità dell'articolo 294, paragrafo 4, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

–  visto l'articolo 59 del suo regolamento,

–  visti la relazione della commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni e il parere della commissione giuridica (A8-0133/2015),

1.  adotta la posizione in prima lettura figurante in appresso;

2.  chiede alla Commissione di presentargli nuovamente la proposta qualora intenda modificarla sostanzialmente o sostituirla con un nuovo testo;

3.  incarica il suo Presidente di trasmettere la posizione del Parlamento al Consiglio e alla Commissione nonché ai parlamenti nazionali.

(1) GU C 226 del 16.7.2014, pag. 63.


Posizione del Parlamento europeo definita in prima lettura il 20 gennaio 2016 in vista dell'adozione della direttiva (UE) 2016/... del Parlamento europeo e del Consiglio sul rafforzamento di alcuni aspetti della presunzione di innocenza e del diritto di presenziare al processo nei procedimenti penali
P8_TC1-COD(2013)0407
(Dato l'accordo tra il Parlamento e il Consiglio, la posizione del Parlamento corrisponde all'atto legislativo finale, la direttiva (UE) 2016/343.)

Ultimo aggiornamento: 2 maggio 2017Avviso legale