Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

Interrogazioni parlamentari
17 luglio 2003
E-2507/03
INTERROGAZIONE SCRITTA di Paolo Bartolozzi (PPE-DE) alla Commissione

 Oggetto: Tasse settore turismo
 Risposta(e) 

Premesso che la sempre più stretta unione dei popoli degli stati membri della Comunità deve trovare la propria espressione nella libera mobilità delle persone e delle cose nelle nazioni dell'Unione Europea.

Considerato che il Trattato di Schengen prevede la libera circolazione dei cittadini europei senza vincoli nazionali sul territorio dell'Unione Europea.

Visto che in alcune regioni dell'Italia (vedi Toscana) molti comuni prevedono tasse di ingresso per i turisti, determinando di fatto una limitazione alla libera e gratuita circolazione delle persone,

Conviene la Commissione che, nel rispetto delle proprie competenze, l'UE dovrebbe intervenire per garantire la libera, gratuita e sicura circolazione alle persone nel territorio dell'Unione Europea, richiamando i paesi membri al fine di superare queste attuali difficoltà.

Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2003Avviso legale