Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

Interrogazioni parlamentari
29 luglio 2003
E-2508/03
INTERROGAZIONE SCRITTA di Paolo Bartolozzi (PPE-DE) alla Commissione

 Oggetto:  Procedure di infrazione nei confronti delle direttive comunitarie
 Risposta(e) 

Premesso che la Commissione europea su segnalazione di alcune società di navigazione private ha avviato una procedura di infrazione nei confronti delle società del Gruppo Tirrenia e, in data 21 giugno 2001, ha emesso la decisione n. C(2001) 1684 nei confronti della Società Tirrenia(1).

Detto provvedimento prevede, in sintesi, l'obbligo per la Tirrenia di:

separare la contabilità industriale relativa al servizio pubblico da quella del servizio commerciale specificando i costi di ciascuna linea operata;
risolvere di fatto le sei convenzioni stipulate con lo Stato per il ventennio 1989/2008;
autorizzare il piano quinquennale 2000/2004 ed i conseguenti aiuti economici a condizione che la Tirrenia riduca del 30 % su base annua la propria capacità di trasporto nel periodo estivo.

Sembrerebbe che, ad oggi, non si sia provveduto ad alcuna iniziativa per assicurare la piena e tempestiva esecuzione delle decisioni emesse dalla Commissione Europea.

Potrebbe la Commissione sollecitare opportunamente lo Stato italiano affinché vengano presi i giusti indirizzi per eseguire la decisione n. C(2001) 1684 al fine di non pregiudicare i criteri di equa concorrenza.

(1)GU L 318 del 4.12.2001, pag. 9.

 GU C 58 E del 06/03/2004 (pag. 174)
Ultimo aggiornamento: 18 marzo 2004Avviso legale