Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Testi approvati
PDF 57kWORD 31k
Giovedì 15 marzo 2012 - Strasburgo Edizione definitiva
Introduzione di un limite massimo di 8 ore per il trasporto nell'Unione europea di animali destinati alla macellazione
P7_TA(2012)0096P7_DCL(2011)0049

Dichiarazione del Parlamento europeo del 15 marzo 2012 sull'introduzione di un limite massimo di 8 ore per il trasporto nell'Unione europea di animali destinati alla macellazione

Il Parlamento europeo ,

–  visto l'articolo 13 del trattato sul funzionamento dell'Únione europea,

–  vista la sua risoluzione, del 5 maggio 2010, sulla valutazione del piano d'azione per il benessere degli animali 2006-2010(1) ,

–  visto l'articolo 123 del suo regolamento,

A.  considerando che il regolamento del Consiglio (CE) n. 1/2005 riconosce nei suoi considerando che «il trasporto di animali, compresi gli animali da macello, che comporta lunghi viaggi va limitato nella misura del possibile», ma consente comunque viaggi molto lunghi in termini di distanza e di durata, causando agli animali durante tali viaggi un forte stress, sofferenze e anche la morte;

1.  osserva che la petizione «8hours.eu», che invita a introdurre un limite massimo di 8 ore per il trasporto di animali destinati alla macellazione, è sostenuta da quasi 1 milione di europei;

2.  invita la Commissione e il Consiglio a riesaminare il regolamento (CE) n. 1/2005 al fine di introdurre un limite massimo di 8 ore per il trasporto di animali destinati alla macellazione;

3.  incarica il suo Presidente di trasmettere la presente dichiarazione, con l'indicazione dei nomi dei firmatari(2) , alla Commissione e ai governi degli Stati membri.

(1) GU C 81 E del 15.3.2011, pag. 25.
(2) L'elenco dei firmatari è pubblicato nell'allegato 2 del processo verbale del 15 marzo 2012 (P7_PV(2012)03-15(ANN2)).

Ultimo aggiornamento: 8 novembre 2016Avviso legale