Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2011/2514(RSP)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo dei documenti :

Testi presentati :

B7-0047/2011

Discussioni :

PV 19/01/2011 - 12
CRE 19/01/2011 - 12

Votazioni :

PV 20/01/2011 - 7.3
CRE 20/01/2011 - 7.3

Testi approvati :

P7_TA(2011)0022

Discussioni
Giovedì 20 gennaio 2011 - Strasburgo Edizione GU

7.3. Situazione in Bielorussia (B7-0044/2011) (votazione)
PV
  

Prima della votazione sul paragrafo 2:

 
  
MPphoto
 

  Justas Vincas Paleckis (S&D).(EN) Signor Presidente, proponiamo una breve e importante aggiunta al paragrafo 2: “si dichiara particolarmente preoccupato per la salute di Mikalay Statkevich, che è in sciopero della fame da 31 giorni”.

 
  
 

(L'emendamento orale è accolto)

Prima della votazione sul paragrafo 3:

 
  
MPphoto
 

  Jacek Protasiewicz (PPE).(EN) Signor Presidente, questo emendamento è molto simile a quello presentato dall’onorevole Paleckis. Considerando che la risoluzione non costituisce solamente una dichiarazione di natura politica del Parlamento, ma offre al contempo sostegno morale ai detenuti, desideriamo proporre l’introduzione dei nomi di quattro ex candidati presidenziali che si trovano ancora sotto la custodia del KGB.

Questi sono Vladimir Nekliayev, Andrei Sannikov, Nikolai Statkevich e Alexei Mikhalevich, insieme ai due leader dei partiti democratici di opposizione: Pavel Severinets, copresidente del gruppo democratico cristiano bielorusso e Anatoly Lebedko, leader del partito civico unito. Chiediamo il vostro sostegno, onorevoli colleghi, per introdurre i suddetti sei nomi al paragrafo 3.

 
  
 

(L'emendamento orale è accolto)

Prima della votazione sul paragrafo 9:

 
  
MPphoto
 

  Vytautas Landsbergis (PPE).(EN) Signor Presidente, è opportuno tenere a mente o eventualmente includere nel testo al paragrafo 9 quanto segue: “la Commissione dovrebbe finanziare la ristampa e la distribuzione dei libri di poesia di Uladzimir Niakliayeu, che sono stati recentemente confiscati e bruciati dalle autorità bielorusse”. Ove possibile, non opponetevi.

 
  
 

(L'emendamento orale è accolto)

Prima della votazione sul paragrafo 13:

 
  
MPphoto
 

  Kristiina Ojuland (ALDE).(EN) Signor Presidente, desideriamo proporre un emendamento orale aggiungendo le parole “non oltre” dopo “attività del partenariato orientale” al paragrafo 13. Questo emendamento è necessario, perché abbiamo bisogno di prendere decisioni rapide in merito ai rapporti con la Bielorussia ed in particolare sulle questioni relative al partenariato orientale e al proseguimento della partecipazione bielorussa. Chiediamo pertanto il vostro sostegno.

 
  
 

(L'emendamento orale è accolto)

 
Ultimo aggiornamento: 19 maggio 2011Avviso legale