Go back to the Europarl portal

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (Selected)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
 Index 
 Full text 
Debates
Tuesday, 4 October 2016 - Strasbourg Revised edition

8.8. Europol-China Agreement on Strategic Cooperation (A8-0265/2016 - Claude Moraes)
MPphoto
 
 

  Salvatore Domenico Pogliese (PPE ), per iscritto. ‒ Al fine di garantire un maggior sostegno alla lotta contro la criminalità organizzata il Consiglio ha approvato la conclusione dell’accordo di cooperazione strategica tra l'Europol e il ministro della pubblica sicurezza della Repubblica popolare cinese. Nello specifico, l'accordo esclude lo scambio di dati personali, pertanto la questione della protezione dei dati non è rilevante in questo caso. Le informazioni scambiate potrebbero comprendere conoscenze specialistiche, relazioni di situazioni generali, risultati di analisi strategiche, informazioni sulle procedure delle indagini penali, informazioni sui metodi di prevenzione della criminalità, attività di formazione, nonché la fornitura di consulenza e sostegno nell'ambito di singole indagini penali. Il relatore è favorevole alla conclusione di questo accordo di cooperazione strategica con la Cina. Ritengo che esso contribuirebbe a rafforzare la cooperazione internazionale in materia di applicazione della legge e, pertanto, ho votato a favore della sua approvazione.

 
Last updated: 25 May 2018Legal notice