Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2007/2603(RSP)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo dei documenti :

Testi presentati :

B6-0289/2007

Discussioni :

PV 11/07/2007 - 15
CRE 11/07/2007 - 15

Votazioni :

PV 12/07/2007 - 6.11
CRE 12/07/2007 - 6.11

Testi approvati :

P6_TA(2007)0351

Processo verbale
Mercoledì 11 luglio 2007 - StrasburgoEdizione definitiva

15. Situazione in Pakistan (discussione)
CRE

Dichiarazioni del Consiglio e della Commissione: Situazione in Pakistan

Manuel Lobo Antunes (Presidente in carica del Consiglio) e Benita Ferrero-Waldner (membro della Commissione) rendono le dichiarazioni.

Intervengono Charles Tannock, a nome del gruppo PPE-DE e Robert Evans, a nome del gruppo PSE, e Sajjad Karim, a nome del gruppo ALDE.

PRESIDENZA: Marek SIWIEC
Vicepresidente

Proposte di risoluzione presentate ai sensi dell'articolo 103, paragrafo 2, del regolamento, per concludere la discussione:

- Annemie Neyts-Uyttebroeck, Sajjad Karim, Marco Cappato e Marios Matsakis, a nome del gruppo ALDE, sul Pakistan (B6-0279/2007),

- Charles Tannock, a nome del gruppo PPE-DE, sulla situazione in Pakistan (B6-0282/2007),

- Pasqualina Napoletano e Robert Evans, a nome del gruppo PSE sul Pakistan (B6-0283/2007),

- Jaromír Kohlíček, André Brie e Luisa Morgantini, a nome del gruppo GUE/NGL, sul Pakistan (B6-0284/2007),

- Cristiana Muscardini, Michał Tomasz Kamiński, Adam Bielan, Hanna Foltyn-Kubicka, Inese Vaidere e Ryszard Czarnecki, a nome del gruppo UEN sul Pakistan (B6-0286/2007),

- Cem Özdemir, Jean Lambert e Gisela Kallenbach, a nome del gruppo Verts/ALE sul Pakistan (B6-0289/2007)

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 6.11 del PV del 12.07.2007.

Ultimo aggiornamento: 21 settembre 2007Avviso legale