Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2010/0373(COD)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : A7-0292/2011

Testi presentati :

A7-0292/2011

Discussioni :

PV 13/02/2012 - 17
CRE 13/02/2012 - 17

Votazioni :

PV 14/02/2012 - 7.6
Dichiarazioni di voto
Dichiarazioni di voto

Testi approvati :

P7_TA(2012)0037

Processo verbale
Lunedì 13 febbraio 2012 - StrasburgoEdizione definitiva

17. Requisiti tecnici per i bonifici e gli addebiti diretti in euro ***I (discussione)
CRE

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che fissa i requisiti tecnici per i bonifici e gli addebiti diretti in euro e che modifica il regolamento (CE) n. 924/2009 [COM(2010)0775 - C7-0434/2010- 2010/0373(COD)] - Commissione per i problemi economici e monetari. Relatore: Sari Essayah (A7-0292/2011)

Corien Wortmann-Kool (in sostituzione del relatore) illustra la relazione.

PRESIDENZA: Anni PODIMATA
Vicepresidente

Interviene Michel Barnier (membro della Commissione).

Intervengono Evelyne Gebhardt (relatore per parere della commissione IMCO), Ivari Padar, a nome del gruppo S&D, Sophia in 't Veld, a nome del gruppo ALDE, Sven Giegold, a nome del gruppo Verts/ALE, Nikolaos Chountis, a nome del gruppo GUE/NGL, che risponde altresì alle domande "cartellino blu" di Hans-Peter Martin e Sven Giegold, Sampo Terho, a nome del gruppo EFD, Hans-Peter Martin, non iscritto, Jean-Paul Gauzès, George Sabin Cutaş, Dimitar Stoyanov, Othmar Karas, Monika Flašíková Beňová e Andreas Mölzer.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Sergio Paolo Francesco Silvestris, Silvia-Adriana Ţicău, Elena Băsescu, Jaroslav Paška, Zofija Mazej Kukovič e Janusz Władysław Zemke.

Interviene Michel Barnier.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 7.6 del PV del 14.2.2012.

Ultimo aggiornamento: 29 marzo 2012Avviso legale