Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2010/0242(COD)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : A7-0061/2011

Testi presentati :

A7-0061/2011

Discussioni :

Votazioni :

PV 07/07/2011 - 7.1
CRE 07/07/2011 - 7.1
Dichiarazioni di voto
Dichiarazioni di voto

Testi approvati :

P7_TA(2011)0332

Testi approvati
PDF 78kDOC 38k
Giovedì 7 luglio 2011 - Strasburgo Edizione definitiva
Anno europeo dell'invecchiamento attivo (2012) ***I
P7_TA(2011)0332A7-0061/2011
Risoluzione
 Testo consolidato
 Allegato

Risoluzione legislativa del Parlamento europeo del 7 luglio 2011 sulla proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio sull'Anno europeo dell'invecchiamento attivo (2012) (COM(2010)0462 – C7-0253/2010 – 2010/0242(COD))

(Procedura legislativa ordinaria: prima lettura)

Il Parlamento europeo ,

–  vista la proposta della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio (COM(2010)0462),

–  visti l'articolo 294, paragrafo 2, e l'articolo 153, paragrafo 2, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea, a norma dei quali la proposta gli è stata presentata dalla Commissione (C7-0253/2010),

–  visto l'articolo 294, paragrafo 3, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

–  visto il parere della commissione per i bilanci sulla compatibilità finanziaria della proposta,

–  visto il parere del Comitato economico e sociale europeo del 21 ottobre 2010(1) ,

–  previa consultazione del Comitato delle regioni,

–  visto l'impegno assunto dal rappresentante del Consiglio, con lettera del 18 maggio 2011, di approvare la posizione del Parlamento europeo, in conformità dell'articolo 294, paragrafo 4, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

–  visti gli articoli 55 e 38 del suo regolamento,

–  visti la relazione della commissione per l'occupazione e gli affari sociali e i pareri della commissione per lo sviluppo regionale e della commissione per la cultura e l'istruzione (A7-0061/2011),

1.  adotta la posizione in prima lettura figurante in appresso;

2.  approva la dichiarazione comune del Parlamento, del Consiglio e della Commissione allegata alla presente risoluzione;

3.  chiede alla Commissione di presentargli nuovamente la proposta qualora intenda modificarla sostanzialmente o sostituirla con un nuovo testo;

4.  incarica il suo Presidente di trasmettere la posizione del Parlamento al Consiglio e alla Commissione nonché ai parlamenti nazionali.

(1) GU C 51 del 17.2.2011, pag. 55.


Posizione del Parlamento europeo definita in prima lettura il 7 luglio 2011 in vista dell'adozione della decisione n. .../2011/UE del Parlamento europeo e del Consiglio sull'Anno europeo dell'invecchiamento attivo e della solidarietà tra le generazioni (2012)
P7_TC1-COD(2010)0242

(Dato l'accordo tra il Parlamento e il Consiglio, la posizione del Parlamento corrisponde all'atto legislativo finale, la decisione n. 940/2011/UE)


ALLEGATO

Dichiarazione comune del Parlamento europeo, del Consiglio e della Commissione concernente il bilancio

Ai sensi dell'articolo 8, la dotazione finanziaria per l'attuazione dell'Anno europeo è fissata ad almeno 5 000 000 EUR. Un importo di 2,3 milioni di EUR, a carico del bilancio 2011 senza utilizzo dei margini disponibili, servirà in particolare a finanziare attività di comunicazione e conferenze dell'Unione europea per l'Anno europeo, mentre un importo di almeno 2,7 milioni di EUR, che sarà riassegnato a partire dalle risorse esistenti senza utilizzare i margini disponibili, sarà riservato ed apparirà in una linea di bilancio nel progetto di bilancio per l'esercizio 2012.

Ultimo aggiornamento: 11 ottobre 2012Avviso legale