Parlamento Europeo

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
15 novembre 2012
E-010441-12
Interrogazione con richiesta di risposta scritta
alla Commissione
Articolo 117 del regolamento
Roberta Angelilli (PPE)

 Oggetto:  Informazioni circa la trasparenza e il ruolo delle rappresentanze di interessi
 Risposta(e) 

In un saggio recentemente apparso dal titolo «Il più grande crimine» vengono messi in rilievo i meccanismi e l'influenza di cui godrebbero le lobby a livello europeo, in particolar modo nell'influire sulla stesura e sull'attività normativa delle differenti istituzioni dell'Unione, in particolare della Commissione europea.

Vengono citate associazioni come Business Europe e European Round Table of Industrialists e vengono citati alcuni esempi di come documenti, dichiarazioni e studi di tali associazioni siano stati ripresi in testi e proposte ufficiali della Commissione europea.

Premesso che l'indipendenza delle istituzioni dell'Unione da qualsiasi forma di ingerenza e pressione è uno dei principi su cui si basano i trattati istitutivi, e che a tal fine la stessa Commissione ha lanciato, nel giugno 2012, il nuovo portale «Trasparenza», con l'obiettivo di facilitare ai cittadini l'accesso ai documenti e alle informazioni sui gruppi di esperti e comitati consultivi, sulle lobby e sulle rappresentanze di interessi, può la Commissione:
1. dire se è conoscenza del citato saggio;
2. fornire un quadro aggiornato delle misure volte a garantire e promuovere la trasparenza e correttezza dei lavori delle istituzioni dell'Unione;
3. fornire un quadro generale della situazione?
 GU C 330 E del 14/11/2013
Ultimo aggiornamento: 3 dicembre 2012Avviso legale