Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

Interrogazioni parlamentari
14 luglio 2017
E-004868-17
Interrogazione con richiesta di risposta scritta
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Ana Gomes (S&D) , Sophia in 't Veld (ALDE) , Elly Schlein (S&D) , Benedek Jávor (Verts/ALE) , Dennis de Jong (GUE/NGL) , Tomáš Zdechovský (PPE) , Monica Macovei (ECR) , Ignazio Corrao (EFDD)

 Oggetto:  Relazione dell'UE sulla lotta alla corruzione
 Risposta(e) 

Nel gennaio 2017, contrariamente alle attese, la Commissione ha annunciato la decisione di non pubblicare una seconda relazione dell'UE sulla lotta alla corruzione, trasferendo il monitoraggio anticorruzione al quadro del semestre europeo(1). Tale decisione è stata adottata nonostante fosse stato previamente assicurato che la Commissione avrebbe pubblicato una seconda relazione nel 2016 e nonostante l'esplicita richiesta di provvedere alla pubblicazione formulata dal Parlamento nella sua risoluzione del 25 ottobre 2016 sulla lotta contro la corruzione e il seguito dato alla risoluzione della commissione CRIM(2).

Alla luce di quanto precede, può la Commissione rispondere ai seguenti quesiti:
1. Può confermare che la relazione era di fatto pronta per essere pubblicata entro la fine del 2016?
2. Può confermare che i lavori preparatori della relazione o di parti di essa sono stati appaltati a PwC o che, altrimenti, erano parte di un accordo quadro?
3. Dal momento che la lotta alla corruzione è una questione legata in gran parte all'applicazione della legge e dato che gli strumenti dell'UE di lotta alla corruzione hanno una base giuridica relativa alla cooperazione in materia di polizia e giustizia, può chiarire per quale motivo ritiene che il controllo democratico dovrebbe fare parte del semestre europeo e rientrare quindi nell'ambito di competenza di un altro commissario?

(1) http://transparency.eu/wp-content/uploads/2017/02/20170130-Letter-FVP-LIBE-Chair.pdf
(2) Testi approvati, P8_TA(2016)0403.

Lingua originale dell'interrogazione: EN 
Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2017Avviso legale