Industria della difesa

01-02-2018

Con un giro d'affari che nel 2014 è stato di 97,3 miliardi di euro, con 500 000 dipendenti diretti e con 1,2 milioni di posti di lavoro indiretti, l'industria europea della difesa è un settore industriale di primaria importanza. È caratterizzata da componenti economiche e tecnologiche che rappresentano fattori importanti per la competitività dell'industria europea. Istituita nel 2004, l'Agenzia europea per la difesa contribuisce allo sviluppo di questo settore, che attualmente deve affrontare varie sfide, come la frammentazione del mercato e la diminuzione della spesa nel settore della difesa.

Con un giro d'affari che nel 2014 è stato di 97,3 miliardi di euro, con 500 000 dipendenti diretti e con 1,2 milioni di posti di lavoro indiretti, l'industria europea della difesa è un settore industriale di primaria importanza. È caratterizzata da componenti economiche e tecnologiche che rappresentano fattori importanti per la competitività dell'industria europea. Istituita nel 2004, l'Agenzia europea per la difesa contribuisce allo sviluppo di questo settore, che attualmente deve affrontare varie sfide, come la frammentazione del mercato e la diminuzione della spesa nel settore della difesa.