Direttiva sulla distribuzione assicurativa: rafforzamento della trasparenza e della tutela dei consumatori

18-11-2015

Il Parlamento europeo (PE), il Consiglio e la Commissione hanno raggiunto un accordo in merito alla revisione della direttiva sulla distribuzione assicurativa (IDD). Il testo di compromesso sarà votato dal PE in Aula nel novembre 2015 e le nuove norme diverranno applicabili due anni dopo l'adozione. L'obiettivo della direttiva sulla distribuzione assicurativa è quello di frenare ulteriormente la frammentazione del mercato UE degli intermediari e dei prodotti assicurativi, stabilire condizioni che favoriscano una concorrenza equa e rafforzare i diritti dei consumatori.

Il Parlamento europeo (PE), il Consiglio e la Commissione hanno raggiunto un accordo in merito alla revisione della direttiva sulla distribuzione assicurativa (IDD). Il testo di compromesso sarà votato dal PE in Aula nel novembre 2015 e le nuove norme diverranno applicabili due anni dopo l'adozione. L'obiettivo della direttiva sulla distribuzione assicurativa è quello di frenare ulteriormente la frammentazione del mercato UE degli intermediari e dei prodotti assicurativi, stabilire condizioni che favoriscano una concorrenza equa e rafforzare i diritti dei consumatori.