Accesso al mercato dei servizi portuali

01-03-2016

In un terzo tentativo di liberalizzare i servizi portuali nell'Unione europea, nel 2013 la Commissione ha presentato una proposta di regolamento volta a eliminare la competizione sleale e migliorare l'efficienza commerciale dei principali porti marittimi dell'UE. La proposta stabilisce un quadro per l'accesso al mercato dei servizi portuali e disposizioni comuni in materia sia di trasparenza dei finanziamenti pubblici per i porti che di diritti d'uso, senza influire sulle norme sociali e occupazionali degli Stati membri.

In un terzo tentativo di liberalizzare i servizi portuali nell'Unione europea, nel 2013 la Commissione ha presentato una proposta di regolamento volta a eliminare la competizione sleale e migliorare l'efficienza commerciale dei principali porti marittimi dell'UE. La proposta stabilisce un quadro per l'accesso al mercato dei servizi portuali e disposizioni comuni in materia sia di trasparenza dei finanziamenti pubblici per i porti che di diritti d'uso, senza influire sulle norme sociali e occupazionali degli Stati membri.