Premio Sakharov 2017

05-12-2017

Istituito nel 1988 dal Parlamento europeo, il premio Sakharov per la libertà di pensiero è conferito ogni anno a dicembre a persone o organizzazioni per particolari meriti nella promozione dei diritti umani e delle libertà fondamentali. Assegnando il premio 2017 all'Opposizione venezuelana, il Parlamento denuncia la situazione in Venezuela, riafferma il suo sostegno per l'Assemblea nazionale democraticamente eletta, chiede una transizione pacifica verso la democrazia e rende omaggio al popolo venezuelano, in particolare a coloro che sono stati ingiustamente incarcerati per aver espresso le loro opinioni.

Istituito nel 1988 dal Parlamento europeo, il premio Sakharov per la libertà di pensiero è conferito ogni anno a dicembre a persone o organizzazioni per particolari meriti nella promozione dei diritti umani e delle libertà fondamentali. Assegnando il premio 2017 all'Opposizione venezuelana, il Parlamento denuncia la situazione in Venezuela, riafferma il suo sostegno per l'Assemblea nazionale democraticamente eletta, chiede una transizione pacifica verso la democrazia e rende omaggio al popolo venezuelano, in particolare a coloro che sono stati ingiustamente incarcerati per aver espresso le loro opinioni.