Zimbabwe: l'inizio di una nuova era?

31-01-2018

In seguito alle dimissioni forzate del presidente Robert Mugabe avvenute il 21 novembre 2017, dopo 37 anni al potere, il nuovo presidente Emmerson Mnangagwa ha prestato giuramento il 24 novembre 2017. Il presidente Mnangagwa ha da allora ha espresso il proprio impegno nei confronti di elezioni libere ed eque, la sua volontà di lottare contro la corruzione e di riprendere il dialogo con la comunità internazionale al fine di attrarre investimenti esteri e rilanciare l'economia.

In seguito alle dimissioni forzate del presidente Robert Mugabe avvenute il 21 novembre 2017, dopo 37 anni al potere, il nuovo presidente Emmerson Mnangagwa ha prestato giuramento il 24 novembre 2017. Il presidente Mnangagwa ha da allora ha espresso il proprio impegno nei confronti di elezioni libere ed eque, la sua volontà di lottare contro la corruzione e di riprendere il dialogo con la comunità internazionale al fine di attrarre investimenti esteri e rilanciare l'economia.