La PAC e la creazione di occupazione nelle zone rurali

19-10-2016

Molte zone rurali dell'UE si trovano ad affrontare importanti sfide economiche e demografiche e negli ultimi decenni il numero di agricoltori si è drasticamente ridotto. Sono già state avviate discussioni sui possibili modi di riformare l'attuale politica agricola comune (PAC) e durante la seconda sessione plenaria di ottobre del Parlamento europeo dovrà essere discussa e posta ai voti una relazione di iniziativa sul ruolo di tale politica nella creazione di occupazione nelle zone rurali.

Molte zone rurali dell'UE si trovano ad affrontare importanti sfide economiche e demografiche e negli ultimi decenni il numero di agricoltori si è drasticamente ridotto. Sono già state avviate discussioni sui possibili modi di riformare l'attuale politica agricola comune (PAC) e durante la seconda sessione plenaria di ottobre del Parlamento europeo dovrà essere discussa e posta ai voti una relazione di iniziativa sul ruolo di tale politica nella creazione di occupazione nelle zone rurali.