Accordi intergovernativi nel settore dell'energia

24-02-2017

Per garantire che gli accordi intergovernativi con i paesi terzi nel settore dell'energia siano pienamente conformi con la legislazione dell'UE, la Commissione, nell'ambito del pacchetto di febbraio 2016 per la sicurezza energetica, ha proposto nuove norme che richiedono valutazioni ex ante degli accordi stessi. Nel dicembre 2016 è stato raggiunto un accordo di trilogo sulla decisione proposta che dovrebbe essere messo ai voti nella sessione plenaria di marzo I 2017.

Per garantire che gli accordi intergovernativi con i paesi terzi nel settore dell'energia siano pienamente conformi con la legislazione dell'UE, la Commissione, nell'ambito del pacchetto di febbraio 2016 per la sicurezza energetica, ha proposto nuove norme che richiedono valutazioni ex ante degli accordi stessi. Nel dicembre 2016 è stato raggiunto un accordo di trilogo sulla decisione proposta che dovrebbe essere messo ai voti nella sessione plenaria di marzo I 2017.