Quadro finanziario pluriennale post 2020

06-03-2018

Nel maggio 2018 la Commissione europea dovrebbe adottare una proposta relativa a un nuovo quadro finanziario pluriennale (QFP) per il periodo dopo il 2020, insieme a proposte sulla riforma del sistema delle «risorse proprie». La commissione per i bilanci (BUDG) del Parlamento ha approvato una relazione di iniziativa sulla sua posizione sul futuro QFP, insieme a una risoluzione sulla riforma delle «risorse proprie». I due testi saranno discussi durante la sessione plenaria di marzo, esporranno la prospettiva del Parlamento sia sulle entrate che sulle spese del bilancio dell'UE e dovrebbero essere trattati come un unico pacchetto nei prossimi negoziati.

Nel maggio 2018 la Commissione europea dovrebbe adottare una proposta relativa a un nuovo quadro finanziario pluriennale (QFP) per il periodo dopo il 2020, insieme a proposte sulla riforma del sistema delle «risorse proprie». La commissione per i bilanci (BUDG) del Parlamento ha approvato una relazione di iniziativa sulla sua posizione sul futuro QFP, insieme a una risoluzione sulla riforma delle «risorse proprie». I due testi saranno discussi durante la sessione plenaria di marzo, esporranno la prospettiva del Parlamento sia sulle entrate che sulle spese del bilancio dell'UE e dovrebbero essere trattati come un unico pacchetto nei prossimi negoziati.