Direttiva sui servizi di media audiovisivi

26-09-2018

La direttiva sui servizi di media audiovisivi è la pietra angolare della regolamentazione dei media nell'UE. Essa garantisce un'armonizzazione di minima di alcuni aspetti della legislazione nazionale che facilitano la circolazione di tali servizi nell'UE. La Commissione europea ha proposto un aggiornamento della direttiva per migliorare l'equilibrio tra competitività e protezione dei consumatori, definendo nel contempo un nuovo approccio alle piattaforme online. La votazione del Parlamento europeo è prevista durante la plenaria di ottobre I sul testo concordato nei negoziati di trilogo.

La direttiva sui servizi di media audiovisivi è la pietra angolare della regolamentazione dei media nell'UE. Essa garantisce un'armonizzazione di minima di alcuni aspetti della legislazione nazionale che facilitano la circolazione di tali servizi nell'UE. La Commissione europea ha proposto un aggiornamento della direttiva per migliorare l'equilibrio tra competitività e protezione dei consumatori, definendo nel contempo un nuovo approccio alle piattaforme online. La votazione del Parlamento europeo è prevista durante la plenaria di ottobre I sul testo concordato nei negoziati di trilogo.