Tassazione equa dell'economia digitale

05-12-2018

Al fine di adeguare le norme fiscali all'economia digitale, nel marzo 2018 la Commissione europea ha proposto due direttive del Consiglio: una soluzione a breve termine, che dovrà essere realizzata attraverso un'imposta temporanea sui servizi digitali applicata sui redditi di alcuni servizi digitali, e una riforma permanente delle norme in materia di imposta sulle società, sulla base del concetto di "presenza digitale significativa". Il voto del Parlamento europeo sulle proposte è previsto nel corso della tornata di dicembre.

Al fine di adeguare le norme fiscali all'economia digitale, nel marzo 2018 la Commissione europea ha proposto due direttive del Consiglio: una soluzione a breve termine, che dovrà essere realizzata attraverso un'imposta temporanea sui servizi digitali applicata sui redditi di alcuni servizi digitali, e una riforma permanente delle norme in materia di imposta sulle società, sulla base del concetto di "presenza digitale significativa". Il voto del Parlamento europeo sulle proposte è previsto nel corso della tornata di dicembre.