Il futuro dell'Europa: Profilo del dibattito in corso

12-04-2018

In tale contesto, dall'inizio del 2018 il Parlamento europeo organizza discussioni in Aula sul "futuro dell'Europa" con i capi di Stato e di governo – il primo ministro irlandese, Leo Varadkar, a gennaio, il primo ministro croato, Andrej Plenković, a febbraio, e il primo ministro portoghese, António Costa, a marzo. Il presidente francese Emmanuel Macron dovrebbe tenere un discorso durante la plenaria di aprile 2018. Il primo ministro belga, Charles Michel, e il primo ministro lussemburghese, Xavier Bettel, hanno confermato la loro partecipazione rispettivamente agli inizi di maggio, a Bruxelles, e alla fine di maggio, a Strasburgo. Il presente briefing fornisce una panoramica sullo stato attuale del dibattito relativamente a una serie di ambiti d'azione chiave quale il futuro dell'Unione economica e monetaria, la dimensione sociale dell'UE nonché i recenti sviluppi che hanno interessato la politica migratoria dell'Unione, la sicurezza e la difesa. Esso include altresì un'analisi preliminare in merito al futuro quadro finanziario pluriennale dopo il 2020 e alle discussioni su temi istituzionali più generali. Si veda la pubblicazione parallela, From Rome to Sibiu – The European Council and the Future of Europe debate (Da Roma a Sibiu – dibattito sul Consiglio Europeo e sul Futuro dell'Europa), PE 615.667.

In tale contesto, dall'inizio del 2018 il Parlamento europeo organizza discussioni in Aula sul "futuro dell'Europa" con i capi di Stato e di governo – il primo ministro irlandese, Leo Varadkar, a gennaio, il primo ministro croato, Andrej Plenković, a febbraio, e il primo ministro portoghese, António Costa, a marzo. Il presidente francese Emmanuel Macron dovrebbe tenere un discorso durante la plenaria di aprile 2018. Il primo ministro belga, Charles Michel, e il primo ministro lussemburghese, Xavier Bettel, hanno confermato la loro partecipazione rispettivamente agli inizi di maggio, a Bruxelles, e alla fine di maggio, a Strasburgo. Il presente briefing fornisce una panoramica sullo stato attuale del dibattito relativamente a una serie di ambiti d'azione chiave quale il futuro dell'Unione economica e monetaria, la dimensione sociale dell'UE nonché i recenti sviluppi che hanno interessato la politica migratoria dell'Unione, la sicurezza e la difesa. Esso include altresì un'analisi preliminare in merito al futuro quadro finanziario pluriennale dopo il 2020 e alle discussioni su temi istituzionali più generali. Si veda la pubblicazione parallela, From Rome to Sibiu – The European Council and the Future of Europe debate (Da Roma a Sibiu – dibattito sul Consiglio Europeo e sul Futuro dell'Europa), PE 615.667.