Dieci questioni da tenere d'occhio nel 2018

08-01-2018

Questa è la seconda edizione di una pubblicazione annuale del Servizio Ricerca del Parlamento europeo volta a individuare le questioni e i settori d'intervento principali che con ogni probabilità occuperanno un posto di primo piano nell'agenda politica dell'Unione europea nel corso dell'anno. Fra i temi trattati figurano: le ripercussioni della minaccia terroristica nell'UE, la questione nordcoreana, le sfide alla sicurezza poste dalla disinformazione, dalle notizie false e dalla criminalità informatica, la crisi migratoria in atto e le crescenti disuguaglianze. Altri importanti settori di intervento considerati sono il potenziamento del ruolo dei giovani, il bilancio dell'Unione, il futuro della zona euro, le elezioni europee del 2019 e, ultima ma non meno importante, la Brexit.

Questa è la seconda edizione di una pubblicazione annuale del Servizio Ricerca del Parlamento europeo volta a individuare le questioni e i settori d'intervento principali che con ogni probabilità occuperanno un posto di primo piano nell'agenda politica dell'Unione europea nel corso dell'anno. Fra i temi trattati figurano: le ripercussioni della minaccia terroristica nell'UE, la questione nordcoreana, le sfide alla sicurezza poste dalla disinformazione, dalle notizie false e dalla criminalità informatica, la crisi migratoria in atto e le crescenti disuguaglianze. Altri importanti settori di intervento considerati sono il potenziamento del ruolo dei giovani, il bilancio dell'Unione, il futuro della zona euro, le elezioni europee del 2019 e, ultima ma non meno importante, la Brexit.