Istruzione degli adulti e risorse didattiche aperte

15-09-2015

Il presente studio esamina l'uso attuale delle risorse didattiche aperte (OER) nell'istruzione degli adulti, ne valuta il potenziale e formula raccomandazioni per interventi politici sulla base dei quadri politici della Commissione europea. Integra nuove ricerche su oltre 12 Stati membri basandosi su una sintesi di ricerche esistenti a titolo di una serie di progetti fra cui POERUP (Policies for OER Uptake) e uno studio del 2014-15 sulla condivisione delle OER per il Centro comune di ricerca, completati da due studi più recenti realizzati per il CCR e il PAP.

Il presente studio esamina l'uso attuale delle risorse didattiche aperte (OER) nell'istruzione degli adulti, ne valuta il potenziale e formula raccomandazioni per interventi politici sulla base dei quadri politici della Commissione europea. Integra nuove ricerche su oltre 12 Stati membri basandosi su una sintesi di ricerche esistenti a titolo di una serie di progetti fra cui POERUP (Policies for OER Uptake) e uno studio del 2014-15 sulla condivisione delle OER per il Centro comune di ricerca, completati da due studi più recenti realizzati per il CCR e il PAP.

Autore esterno

Paul Bacsich, with additional research from Giles Pepler, Sara Frank Bristow, Ebba Ossiannilsson, Alistair Creelman, Eva Szalma and Ilmars Slaidins (Sero Consulting Ltd, the UK)