Visite di studio 

Il Parlamento europeo offre due tipologie di visite di studio: le visite di studio presso il Segretariato generale del Parlamento europeo e le visite di studio presso deputati al Parlamento europeo.

Visite di studio presso il Segretariato

Lo scopo di queste visite è di consentire ai cittadini di tutte le nazionalità che abbiano compiuto 18 anni di approfondire lo studio di determinati argomenti relativi all'integrazione europea, offrendo loro anche la possibilità di effettuare ricerche presso la Biblioteca o gli Archivi storici del Parlamento europeo.

La durata massima delle visite di studio è di due mesi. Chi abbia già completato una visita di studio, un tirocinio o un contratto di lavoro presso il Parlamento europeo deve rispettare un termine di sei mesi prima di presentare domanda. Analogamente, un candidato che abbia completato una visita di studio deve attendere sei mesi prima di candidarsi a un tirocinio.

Le domande di visita di studio devono essere inoltrate all'indirizzo PERS-Studyvisit@ep.europa.eu almeno un mese prima della data d'inizio della visita, inviando i seguenti documenti:

  1. una dichiarazione personale contenente informazioni dettagliate sull'argomento specifico relativo all'integrazione europea che il candidato desidera studiare durante la visita, le modalità di ricerca (consultazione di documenti nelle biblioteche o negli archivi dell'istituzione o contatti con funzionari specializzati) e le date specifiche durante le quali desidera effettuare la visita di studio. Il candidato deve inoltre indicare esattamente presso quale DG e direzione desidera effettuare la visita di studio. L'organigramma del Segretariato del Parlamento europeo può essere consultato al seguente indirizzo: organisation.
  2. un curriculum vitae (con indirizzo postale, a fini amministrativi).
  3. una copia della carta di identità o del passaporto in corso di validità.
  4. un certificato di casellario giudiziario o, previo accordo dell'autorità competente, una lettera di referenze rilasciata da un istituto di istruzione o da un datore di lavoro che attesti la buona condotta del candidato durante il periodo di studio o di lavoro effettuato nei dodici mesi precedenti la presentazione della domanda.

Il servizio competente verifica le possibilità di accoglienza presso i pertinenti servizi o organi del Parlamento europeo e informa gli interessati del seguito dato alla loro domanda.

Conformemente alle norme vigenti, il Parlamento europeo non partecipa alle eventuali spese dei visitatori per motivi di studio, di qualunque natura esse siano.

Contact: 

  • Belgique 
    Parlamento europeo – Visite di studio presso il Segretariato 
    Contact data:  

Visite di studio presso i deputati al Parlamento europeo

I deputati possono offrire la possibilità di svolgere studi approfonditi su argomenti riguardanti l'Unione europea consentendo di trascorrere un periodo di tempo presso il loro ufficio al Parlamento a Bruxelles o a Strasburgo (il luogo di assegnazione può essere Strasburgo per i deputati che utilizzano i loro uffici su base permanente). La durata massima delle visite di studio è di sei settimane e i partecipanti hanno altresì il diritto di essere inviati in missione in un altro luogo di lavoro del Parlamento europeo (Bruxelles o Strasburgo).

Per richiedere una visita di studio presso un deputato al Parlamento europeo, rivolgersi direttamente al deputato prescelto. L'elenco dei deputati al Parlamento europeo e i loro recapiti sono disponibili qui.

I partecipanti a visite di studio presso i deputati devono soddisfare le seguenti condizioni:

  • avere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell'Unione europea;
  • non essere parte, durante la visita di studio, di un contratto di lavoro o di un altro rapporto di lavoro contrattuale;
  • non avere precedentemente svolto funzioni di assistente parlamentare di un deputato; nonché
  • se non sono cittadini dell'UE, soddisfare i requisiti di residenza e di occupazione dello Stato membro ospitante prima del loro ingresso nel paese a cui sono stati assegnati e per l'intera durata della visita di studio.

Ciascun partecipante al programma di visite di studio con un deputato sarà invitato a presentare:

  • una scansione del passaporto o della carta nazionale d'identità in corso di validità;
  • un curriculum vitae aggiornato; nonché
  • una dichiarazione personale indicante il deputato presso il quale si desidera acquisire la propria esperienza professionale nonché l'obiettivo e il periodo desiderato della visita.

I partecipanti alle visite di studio non ricevono indennità di nessun tipo. Su richiesta del deputato interessato, ai visitatori per studio può essere concessa una compensazione finanziaria una tantum proporzionale alla durata della visita. L'importo totale della compensazione per il periodo massimo non supera l'importo di 1407 EUR.

Contact: 

  • Belgique 
    Parlamento europeo – Visite di studio presso deputati al Parlamento europeo 
    Contact data: