RELAZIONE                   sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio intesa a coordinare, per renderle equivalenti, le garanzie che sono richieste, negli Stati membri, alle società di cui all'articolo 48, secondo paragrafo, del trattato, per tutelare gli interessi dei soci e dei terzi per quanto riguarda la costituzione della società per azioni, nonché la salvaguardia e le modificazioni del capitale sociale della stessa

25.11.2008 -                   (COM(2008)0544 – C6-0316/2008 – 2008/0173(COD)) - ***I

(versione codificata)
                  Commissione giuridica
Relatrice: Diana Wallis
(Codificazione – articolo 80 del regolamento)

Procedura : 2008/0173(COD)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento :  
A6-0465/2008
Testi presentati :
A6-0465/2008
Discussioni :
Testi approvati :

PROGETTO DI RISOLUZIONE LEGISLATIVA DEL PARLAMENTO EUROPEO

sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio intesa a coordinare, per renderle equivalenti, le garanzie che sono richieste, negli Stati membri, alle società di cui all'articolo 48, secondo paragrafo, del trattato, per tutelare gli interessi dei soci e dei terzi per quanto riguarda la costituzione della società per azioni, nonché la salvaguardia e le modificazioni del capitale sociale della stessa

(versione codificata)

(COM(2008)0544 – C6-0316/2008 – 2008/0173(COD))

(Procedura di codecisione – codificazione)

Il Parlamento europeo,

–   vista la proposta della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio (COM(2008)0544),

–   visti l'articolo 251, paragrafo 2, e l'articolo 44, paragrafo 2, lettera g) del trattato CE, a norma dei quali la proposta gli è stata presentata dalla Commissione (C6-0316/2008),

–   visto l'accordo interistituzionale del 20 dicembre 1994 su un metodo di lavoro accelerato ai fini della codificazione ufficiale dei testi legislativi[1],

–   visti gli articoli 80 e 51 del suo regolamento,

–   vista la relazione della commissione giuridica (A6-0465/2008),

A. considerando che, secondo il gruppo consultivo dei servizi giuridici del Parlamento europeo, del Consiglio e della Commissione, la proposta in questione si limita ad una mera codificazione dei testi esistenti, senza modificazioni sostanziali,

1.  approva la proposta della Commissione quale adattata alle raccomandazioni del gruppo consultivo dei servizi giuridici del Parlamento, del Consiglio e della Commissione;

2.  incarica il suo Presidente di trasmettere la posizione del Parlamento al Consiglio e alla Commissione.

  • [1]  GU C 102 del 4.4.1996, pag. 2.

ALLEGATO: PARERE DEL GRUPPO CONSULTIVO DEI SERVIZI GIURIDICI DEL PARLAMENTO EUROPEO, DEL CONSIGLIO E DELLA COMMISSIONE

 

 

 

GRUPPO CONSULTIVO

DEI SERVIZI GIURIDICI

Bruxelles, 16 ottobre 2008

PARERE

                          ALL'ATTENZIONE DEL PARLAMENTO EUROPEO

                                                              DEL CONSIGLIO

                                                              DELLA COMMISSIONE

Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio intesa a coordinare, per renderle equivalenti, le garanzie che sono richieste, negli Stati membri, alle società di cui all'articolo 48, secondo paragrafo, del trattato, per tutelare gli interessi dei soci e dei terzi per quanto riguarda la costituzione della società per azioni, nonché la salvaguardia e le modificazioni del capitale sociale della stessa (versione codificata)

COM(2008)0544 del 16.9.2008 – 2008/0173(COD)

A norma dell'accordo interistituzionale del 20 dicembre 1994 sul metodo di lavoro accelerato ai fini della codificazione ufficiale dei testi legislativi, segnatamente del suo punto 4, il 24 settembre 2008 il gruppo di lavoro consultivo, composto dai servizi giuridici del Parlamento europeo, del Consiglio e della Commissione, ha tenuto una riunione dedicata, tra l'altro, all'esame della summenzionata proposta, presentata dalla Commissione.

Nel corso dell'esame[1] della proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che codifica la seconda direttiva 77/91/CEE del Consiglio, del 13 dicembre 1976, intesa "a coordinare, per renderle equivalenti, le garanzie che sono richieste, negli Stati membri, alle società di cui all'articolo 58, secondo comma, del trattato, per tutelare gli interessi dei soci e dei terzi per quanto riguarda la costituzione della società per azioni, nonché la salvaguardia e le modificazioni del capitale sociale della stessa", il gruppo di lavoro consultivo è giunto di comune accordo alle seguenti conclusioni.

1) Nel considerando 9, la formulazione "l'altra società, di cui al considerando che precede" dovrebbe essere sostituita dalla formulazione "l'altra società, di cui al considerando 7".

2) Nell'articolo 39, lettera b), nell'articolo 40, paragrafo 1, lettera d), nell'articolo 41, paragrafo 2 e nell'articolo 43, lettere d) e g), il riferimento all'"articolo 17, paragrafi 1) e 2)" dovrebbe essere adattato in "articolo 17, paragrafi da 1) a 4)".

3) Nell'allegato II, parte B, la data del 1° gennaio 1994 che compare in corrispondenza dell'indicazione "92/101/CEE" dovrebbe essere sostituita dalla data del 31 dicembre 1993.

Pertanto, l'esame effettuato ha consentito al gruppo di lavoro consultivo di accertare di comune accordo che la proposta si limita effettivamente a una semplice codificazione, senza modifiche sostanziali degli atti che ne formano oggetto.

C. PENNERA                                  J.-C. PIRIS                           C.-F.DURAND

Giureconsulto                                   Giureconsulto                        f.f. di Direttore generale

  • [1]  Il gruppo consultivo disponeva di 22 versioni linguistiche della proposta e ha lavorato sulla base della versione inglese, ossia la versione originale del documento in discussione.

PROCEDURA

Titolo

Garanzie richieste alle società per tutelare gli interessi dei soci e dei terzi (Versione codificata)

Riferimenti

COM(2008)0544 – C6-0316/2008 – 2008/0173(COD)

Presentazione della proposta al PE

16.9.2008

Commissione competente per il merito

       Annuncio in Aula

JURI

23.9.2008

Relatore(i)

       Nomina

Diana Wallis

25.6.2008

 

 

Approvazione

17.11.2008

 

 

 

Deposito

25.11.2008