Procedura : 2014/0132(COD)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : A8-0059/2014

Testi presentati :

A8-0059/2014

Discussioni :

Votazioni :

PV 16/12/2014 - 5.2
Dichiarazioni di voto

Testi approvati :

P8_TA(2014)0074

RELAZIONE     ***I
PDF 322kWORD 71k
9.12.2014
PE 537.377v01-00 A8-0059/2014

sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che abroga la direttiva 93/5/CEE del Consiglio, del 25 febbraio 1993, concernente l'assistenza alla Commissione e la cooperazione degli Stati membri nell'esame scientifico di questioni relative ai prodotti alimentari

(COM(2014)0246 – C8‑0005/2014 – 2014/0132(COD))

Commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare

Relatore: Giovanni La Via

(Procedura semplificata – articolo 50, paragrafo 1, del regolamento)

PROGETTO DI RISOLUZIONE LEGISLATIVA DEL PARLAMENTO EUROPEO
 ALLEGATO ALLA RISOLUZIONE LEGISLATIVA
 PROCEDURA

PROGETTO DI RISOLUZIONE LEGISLATIVA DEL PARLAMENTO EUROPEO

sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che abroga la direttiva 93/5/CEE del Consiglio, del 25 febbraio 1993, concernente l'assistenza alla Commissione e la cooperazione degli Stati membri nell'esame scientifico di questioni relative ai prodotti alimentari

(COM(2014)0246 – C8‑0005/2014 – 2014/0132(COD))

(Procedura legislativa ordinaria: prima lettura)

Il Parlamento europeo,

–       vista la proposta della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio (COM(2014)0246),

–       visti l'articolo 294, paragrafo 2, e l'articolo 114 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea, a norma dei quali la proposta gli è stata presentata dalla Commissione (C8‑0005/2014),

–       visto l'articolo 294, paragrafo 3, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

–       visto il parere del Comitato economico e sociale europeo del 9 luglio 2014(1),

–       visto l'impegno assunto dal rappresentante del Consiglio, con lettera del 26 novembre 2014, di approvare la posizione del Parlamento europeo, in conformità dell'articolo 294, paragrafo 4, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

–       visti l'articolo 59 e l'articolo 50, paragrafo 1, del suo regolamento,

–       vista la relazione della commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare (A8‑0059/2014),

1.      adotta la sua posizione in prima lettura figurante in appresso;

2.      chiede alla Commissione di presentargli nuovamente la proposta qualora intenda modificarla sostanzialmente o sostituirla con un nuovo testo;

3.      incarica il suo Presidente di trasmettere la posizione del Parlamento al Consiglio e alla Commissione nonché ai parlamenti nazionali.

(1)

Non ancora pubblicato in Gazzetta ufficiale.


ALLEGATO ALLA RISOLUZIONE LEGISLATIVA

DIRETTIVA (UE) 2015/… DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO

del

che abroga la direttiva 93/5/CEE del Consiglio concernente l'assistenza alla Commissione e la cooperazione degli Stati membri nell'esame scientifico di questioni relative ai prodotti alimentari

(Testo rilevante ai fini del SEE)

IL PARLAMENTO EUROPEO E IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell'Unione europea, in particolare l'articolo 114,

vista la proposta della Commissione europea,

previa trasmissione del progetto di atto legislativo ai parlamenti nazionali,

visto il parere del Comitato economico e sociale europeo(1),

deliberando secondo la procedura legislativa ordinaria(2),

considerando quanto segue:

(1)      Nell'ambito del programma di controllo dell'adeguatezza e dell'efficacia della regolamentazione (REFIT), la Commissione è impegnata a raggiungere un quadro normativo semplice, chiaro, solido e prevedibile per imprese, lavoratori e cittadini.

(2)      La direttiva 93/5/CEE del Consiglio(3) mira a garantire la regolarità dei lavori del comitato scientifico dell'alimentazione umana, promuovendo il sostegno scientifico da parte degli Stati membri a tale comitato e organizzando la cooperazione con gli organismi nazionali pertinenti relativamente a questioni scientifiche in tema di sicurezza dei prodotti alimentari.

(3)      A norma del regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio(4), i compiti del comitato scientifico dell'alimentazione umana di cui alla direttiva 93/5/CEE sono stati trasferiti all'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) e tali compiti sono attualmente disciplinati dal regolamento (CE) n. 178/2002.

(4)  La decisione 97/579/CE della Commissione(5) che istituiva il comitato scientifico dell'alimentazione umana è stata abrogata dalla decisione 2004/210/CE della Commissione(6).

(5)      A norma del regolamento (CE) n. 178/2002, l’EFSA è altresì diventato l'organo competente per promuovere la cooperazione scientifica con gli Stati membri e gli organismi nazionali pertinenti operanti nei settori di competenza dell'EFSA. In particolare, l'articolo 22 del regolamento (CE) n. 178/2002 dispone che l'EFSA deve agire in stretta cooperazione con gli organi competenti degli Stati membri e che gli Stati membri devono collaborare con l'EFSA per garantire il conseguimento della sua missione.

(6)      È opportuno pertanto abrogare la direttiva 93/5/CEE in quanto obsoleta,

HANNO ADOTTATO LA PRESENTE DIRETTIVA:

Articolo 1

La direttiva 93/5/CEE è abrogata.

Articolo 2

1.        Gli Stati membri mettono in vigore le disposizioni legislative, regolamentari e amministrative necessarie per conformarsi alla presente direttiva entro …(7)*. Essi ne informano immediatamente la Commissione.

           Quando gli Stati membri adottano tali disposizioni, queste contengono un riferimento alla presente direttiva o sono corredate di tale riferimento all'atto della pubblicazione ufficiale. Le modalità del riferimento sono decise dagli Stati membri.

2.        Gli Stati membri comunicano alla Commissione il testo delle disposizioni fondamentali di diritto interno che adottano nel settore disciplinato dalla presente direttiva.

Articolo 3

La presente direttiva entra in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Articolo 4

Gli Stati membri sono destinatari della presente direttiva.

Fatto a …, il

Per il Parlamento europeo                           Per il Consiglio

Il presidente                                                  Il presidente

(1)

              Parere del 9 luglio 2014 (non ancora pubblicato nella Gazzetta ufficiale).

(2)

              Posizione del Parlamento europeo del … [(GU ...)] [(non ancora pubblicata nella Gazzetta ufficiale)] e decisione del Consiglio del …

(3)

                Direttiva 93/5/CEE del Consiglio, del 25 febbraio 1993, concernente l’assistenza alla Commissione e la cooperazione degli Stati membri nell’esame scientifico di questioni relative ai prodotti alimentari (GU L 52 del 4.3.1993, pag. 18).

(4)

                Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 28 gennaio 2002, che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l’Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza alimentare (GU L 31 dell'1.2.2002, pag. 1).

(5)

              Decisione 97/579/CE della Commissione, del 23 luglio 1997, che istituisce i comitati scientifici nel settore della salute dei consumatori e della sicurezza dei generi alimentari (GU L 237 del 28.8.1997, pag. 18).

(6)

              Decisione 2004/210/CE della Commissione, del 3 marzo 2004, che istituisce comitati scientifici nel settore della sicurezza dei consumatori, della sanità pubblica e dell'ambiente (GU L 66 del 4.3.2004, pag. 45).

(7)

*                 GU: inserire la data corrispondente all'ultimo giorno del dodicesimo mese successivo alla pubblicazione della presente direttiva nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.


PROCEDURA

Titolo

Esame scientifico di questioni relative ai prodotti alimentari

Riferimenti

COM(2014)0246 – C8-0005/2014 – 2014/0132(COD)

Presentazione della proposta al PE

5.5.2014

 

 

 

Commissione competente per il merito

       Annuncio in Aula

ENVI

3.7.2014

 

 

 

Commissioni competenti per parere

       Annuncio in Aula

ITRE

3.7.2014

 

 

 

Pareri non espressi

       Decisione

ITRE

22.7.2014

 

 

 

Relatori

       Nomina

Giovanni La Via

17.7.2014

 

 

 

Procedura semplificata - decisione

24.7.2014

Approvazione

3.12.2014

 

 

 

Deposito

9.12.2014

Note legali - Informativa sulla privacy