Procedura : 2013/0115(NLE)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : A8-0207/2017

Testi presentati :

A8-0207/2017

Discussioni :

Votazioni :

PV 04/07/2017 - 6.2

Testi approvati :

P8_TA(2017)0276

RACCOMANDAZIONE     ***
PDF 368kWORD 54k
2.6.2017
PE 603.083v02-00 A8-0207/2017

sul progetto di decisione del Consiglio relativa alla conclusione di un accordo quadro tra l'Unione europea e il Kosovo sui principi generali della partecipazione del Kosovo ai programmi dell'Unione

(13391/2016 – C8-0491/2016 – 2013/0115(NLE))

Commissione per gli affari esteri

Relatore: Ulrike Lunacek

PROGETTO DI RISOLUZIONE LEGISLATIVA DEL PARLAMENTO EUROPEO
 BREVE MOTIVAZIONE
 PROCEDURA DELLA COMMISSIONE COMPETENTE PER IL MERITO
 VOTAZIONE FINALE PER APPELLO NOMINALEIN SEDE DI COMMISSIONE COMPETENTE PER IL MERITO

PROGETTO DI RISOLUZIONE LEGISLATIVA DEL PARLAMENTO EUROPEO

sul progetto di decisione del Consiglio relativa alla conclusione di un accordo quadro tra l'Unione europea e il Kosovo sui principi generali della partecipazione del Kosovo ai programmi dell'Unione

(13391/2016 – C8-0491/2016 – 2013/0115(NLE))

(Approvazione)

Il Parlamento europeo,

–  visto il progetto di decisione del Consiglio (13391/2016),

–  visto il progetto di accordo quadro tra l'Unione europea e il Kosovo sui principi generali della partecipazione del Kosovo ai programmi dell'Unione (13393/2016),

–  vista la richiesta di approvazione presentata dal Consiglio a norma dell'articolo 212 e dell'articolo 218, paragrafo 6, secondo comma, lettera a), e dell'articolo 218, paragrafo 7 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea (C8-0491/2016)

–  visti l'articolo 99, paragrafi 1 e 4, e l'articolo 108, paragrafo 7, del suo regolamento,

–  vista la raccomandazione della commissione per gli affari esteri (A8-0207/2017),

1.  dà la sua approvazione alla conclusione dell'accordo;

2.  incarica il suo Presidente di trasmettere la posizione del Parlamento al Consiglio e alla Commissione nonché ai governi e ai parlamenti degli Stati membri e del Kosovo.


BREVE MOTIVAZIONE

Il 7 dicembre 2009 il Consiglio ha accolto con favore la comunicazione della Commissione

del 14 ottobre 2009 intitolata "Realizzare la prospettiva europea del Kosovo" e ha invitato quest'ultima a prendere le misure necessarie per sostenere i progressi del Kosovo verso l'Unione, in linea con la prospettiva europea della regione.

Il 22 aprile 2013 la Commissione ha presentato le sue proposte di decisione del Consiglio relative alla firma e alla conclusione dell'accordo quadro tra l'Unione europea e il Kosovo sui principi generali della partecipazione del Kosovo ai programmi dell'Unione.

L'accordo di stabilizzazione e di associazione con il Kosovo è entrato in vigore il 1º aprile 2016.

In virtù dell'accordo quadro, il Kosovo potrà partecipare ai programmi dell'Unione conformemente agli impegni assunti circa l'adozione e l'applicazione delle norme nei settori afferenti al programma interessato e ai progressi compiuti al riguardo.

Il contributo finanziario del Kosovo al bilancio generale dell'Unione europea sarà proporzionale ai programmi specifici dell'UE cui partecipa.

La conclusione dell'accordo quadro consentirà la graduale apertura di taluni programmi dell'Unione al Kosovo, o una maggiore partecipazione di quest'ultimo, offrendo la possibilità di promuovere ulteriormente i rapporti nei settori culturale, dell'istruzione, ambientale, tecnico e scientifico e rafforzando i contatti tra le persone e la cooperazione settoriale, oltre a consolidare le relazioni politiche ed economiche attraverso l'accordo di stabilizzazione e di associazione.

La partecipazione del Kosovo ai programmi dell'Unione contribuirà al rafforzamento della prospettiva europea del paese e all'approfondimento delle relazioni bilaterali. L'accordo quadro contribuisce ad agevolare l'integrazione del Kosovo nelle politiche dell'UE e riveste un ruolo importante nel cammino del paese verso l'adesione all'UE.


PROCEDURA DELLA COMMISSIONE COMPETENTE PER IL MERITO

Titolo

Accordo quadro tra l'Unione europea e il Kosovo sui principi generali della partecipazione del Kosovo ai programmi dell'Unione

Riferimenti

13391/2016 – C8-0491/2016 – COM(2013)02192013/0115(NLE)

Consultazione / Richiesta di approvazione

1.12.2016

 

 

 

Commissione competente per il merito

 Annuncio in Aula

AFET

12.12.2016

 

 

 

Commissioni competenti per parere

 Annuncio in Aula

INTA

12.12.2016

JURI

12.12.2016

 

 

Pareri non espressi

 Decisione

INTA

22.7.2014

JURI

3.9.2014

 

 

Relatori

 Nomina

Ulrike Lunacek

22.6.2015

 

 

 

Esame in commissione

30.5.2017

 

 

 

Approvazione

30.5.2017

 

 

 

Esito della votazione finale

+:

–:

0:

44

8

10

Membri titolari presenti al momento della votazione finale

Michèle Alliot-Marie, Nikos Androulakis, Petras Auštrevičius, Mario Borghezio, Victor Boştinaru, Klaus Buchner, James Carver, Fabio Massimo Castaldo, Javier Couso Permuy, Andi Cristea, Arnaud Danjean, Georgios Epitideios, Knut Fleckenstein, Anna Elżbieta Fotyga, Eugen Freund, Michael Gahler, Iveta Grigule, Sandra Kalniete, Manolis Kefalogiannis, Janusz Korwin-Mikke, Eduard Kukan, Ilhan Kyuchyuk, Ryszard Antoni Legutko, Sabine Lösing, Ulrike Lunacek, Andrejs Mamikins, Ramona Nicole Mănescu, David McAllister, Tamás Meszerics, Francisco José Millán Mon, Javier Nart, Pier Antonio Panzeri, Demetris Papadakis, Alojz Peterle, Tonino Picula, Kati Piri, Julia Pitera, Cristian Dan Preda, Jozo Radoš, Jordi Solé, Jaromír Štětina, Dubravka Šuica, Miguel Urbán Crespo, Ivo Vajgl, Elena Valenciano, Geoffrey Van Orden, Anders Primdahl Vistisen, Boris Zala

Supplenti presenti al momento della votazione finale

Laima Liucija Andrikienė, Angel Dzhambazki, Neena Gill, Ana Gomes, Marek Jurek, Antonio López-Istúriz White, David Martin, Norica Nicolai, Marietje Schaake, Jean-Luc Schaffhauser, Igor Šoltes, Bodil Valero, Marie-Christine Vergiat

Supplenti (art. 200, par. 2) presenti al momento della votazione finale

Vladimir Urutchev

Deposito

2.6.2017


VOTAZIONE FINALE PER APPELLO NOMINALEIN SEDE DI COMMISSIONE COMPETENTE PER IL MERITO

44

+

ALDE

Petras Auštrevičius, Iveta Grigule, Ilhan Kyuchyuk, Jozo Radoš, Marietje Schaake, Ivo Vajgl

ECR

Angel Dzhambazki, Anna Elżbieta Fotyga, Marek Jurek, Ryszard Antoni Legutko

EFDD

Fabio Massimo Castaldo

PPE

Michèle Alliot-Marie, Laima Liucija Andrikienė, Arnaud Danjean, Michael Gahler, Sandra Kalniete, Manolis Kefalogiannis, Eduard Kukan, David McAllister, Alojz Peterle, Julia Pitera, Vladimir Urutchev, Jaromír Štětina, Dubravka Šuica

S&D

Nikos Androulakis, Victor Boştinaru, Andi Cristea, Knut Fleckenstein, Eugen Freund, Neena Gill, Ana Gomes, Andrejs Mamikins, David Martin, Pier Antonio Panzeri, Tonino Picula, Kati Piri, Elena Valenciano, Boris Zala

Verts/ALE

Klaus Buchner, Ulrike Lunacek, Tamás Meszerics, Jordi Solé, Bodil Valero, Igor Šoltes

8

-

ALDE

Norica Nicolai

ECR

Anders Primdahl Vistisen

EFDD

James Carver

ENF

Mario Borghezio, Jean-Luc Schaffhauser

GUE/NGL

Javier Couso Permuy

NI

Georgios Epitideios, Janusz Korwin-Mikke

10

0

ALDE

Javier Nart

ECR

Geoffrey Van Orden

GUE/NGL

Sabine Lösing, Miguel Urbán Crespo, Marie-Christine Vergiat

PPE

Antonio López-Istúriz White, Francisco José Millán Mon, Ramona Nicole Mănescu, Cristian Dan Preda

S&D

Demetris Papadakis

Significato dei simboli utilizzati:

+  :  favorevoli

-  :  contrari

0  :  astenuti

Note legali - Informativa sulla privacy