PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 105kWORD 47k
26.1.2015
PE547.512v01-00
 
B8-0089/2015

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sul falso Prosecco venduto alla spina in Inghilterra


Mara Bizzotto

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sul falso Prosecco venduto alla spina in Inghilterra  
B8‑0089/2015

Il Parlamento europeo,

–       visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.     considerando che la rete dei consorzi del Prosecco (Consorzio di tutela del Prosecco Doc, Consorzio di tutela Conegliano Valdobbiadene Docg e Consorzio Colli Asolani) ha denunciato che in Inghilterra numerosi locali si stanno dotando di sistemi a pressione per spillare e servire Prosecco;

B.     considerando che tale pratica è totalmente illegale non solo perché il Prosecco è vendibile solo in bottiglia e non tramite altri sistemi, ma anche perché nella quasi totalità dei casi ai clienti viene servito vino bianco comune spacciato per Prosecco;

1.      invita la Commissione a intervenire per far cessare tale pratica, tutelando così i produttori veneti frodati;

2.      invita la Commissione a riferire se questo fenomeno è diffuso in altri Stati membri.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy