PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 103kWORD 47k
25.3.2015
PE552.280v01-00
 
B8-0300/2015

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sul rilancio dell'editoria in Europa


Mara Bizzotto

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sul rilancio dell'editoria in Europa  
B8‑0300/2015

Il Parlamento europeo,

–       visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.     considerando che, per affrontare la crisi del settore dell'editoria, la Federazione della Filiera della Carta e della Grafica ha chiesto allo Stato di offrire ai giovani tra i 18 e i 25 anni, un target che conta almeno 5 milioni di potenziali lettori, un "buono spesa" fino a un massimo di 100 euro a testa destinato a coprire il 75% dei costi per l'acquisto di libri, giornali o abbonamenti a riviste o quotidiani;

B.     considerando che nel 2013 almeno 1,9 milioni di persone hanno smesso di leggere abitualmente un quotidiano e 3,6 milioni di persone un periodico e che in Italia oltre la metà della popolazione legge meno di un libro all'anno;

1.      invita la Commissione a intervenire al fine di incrementare l'acquisto di questi prodotti e a sostenere le imprese operanti nell'editoria oltre a predette iniziative, destinando fondi o avviando progetti che sostengano gli Stati membri in questo tipo di scelte.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy