PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 119kWORD 59k
14.10.2015
PE570.914v01-00
 
B8-1081/2015

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulle proposte dell'OCSE per lottare contro l'evasione fiscale


Sophie Montel, Florian Philippot, Dominique Bilde

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulle proposte dell'OCSE per lottare contro l'evasione fiscale  
B8‑1081/2015

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che l'OCSE ha adottato una serie di misure approvate da decine di paesi per combattere l'evasione fiscale;

B.  considerando che tale pacchetto di misure non insiste abbastanza sulla trasparenza della pubblicazione di informazioni paese per paese, che sarebbe limitata agli scambi di informazioni tra amministrazioni né sugli accordi fiscali che rimarranno segrete;

C.  considerando che la distorsione determinata dai regimi fiscali preferenziali sui redditi derivanti dalla proprietà intellettuale («patent box») non è ancora risolta;

D.  considerando che l'OCSE «tenta di riparare un sistema che non può essere riparato», come osserva Joseph E. Stiglitz, poiché insiste sul principio di piena concorrenza che dà luogo ad abusi nella valutazione del prezzo di trasferimento;

1.  chiede alla Commissione di consentire agli Stati membri di optare per un'imposizione secondo il metodo della ripartizione degli utili, che permetta di distribuire gli utili delle filiali di una stessa impresa fra più paesi, e migliorare la trasparenza degli accordi fiscali e la pubblicazione di informazioni paese per paese, rendendole accessibili ai cittadini degli Stati membri per rafforzare l'effetto deterrente.

Note legali - Informativa sulla privacy