PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 152kWORD 57k
15.12.2015
PE574.530v01-00
 
B8-0010/2016

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulla concentrazione della stampa


Sophie Montel, Florian Philippot, Dominique Bilde

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulla concentrazione della stampa  
B8-0010/2016

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che la concentrazione eccessiva dei media si scontra frontalmente con l'articolo 11 della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea che stabilisce che "la libertà dei media e il loro pluralismo [devono essere] rispettati";

B.  considerando che il mercato della stampa francese è soggetto a una forte concentrazione orizzontale e verticale;

C.  considerando che alcuni grandi gruppi editoriali (Lagardère, Dassault, LVMH, La Dépêche, Rossel, ecc.) si dividono le testate essenziali della stampa francese provocando delle situazioni di monopolio locale o di oligopolio nazionale;

D.  considerando che il panorama mediatico francese si è costituito attorno a industriali o miliardari provenienti dal mondo delle telecomunicazioni, il che mette a repentaglio il pluralismo dei media;

E.  considerando che gli aiuti pubblici alla carta stampata, diretti e indiretti, erano pari a 1,2 miliardi di euro nel 2012, cioè l'11% del fatturato del settore;

F.  considerando che tale concentrazione è pericolosa e inquietante per il buon funzionamento della democrazia francese;

1.  chiede alla Commissione e agli Stati membri di impedire questa concentrazione eccessiva per garantire il pluralismo dell'informazione e l'indipendenza dei media.

Note legali - Informativa sulla privacy