PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 150kWORD 60k
17.2.2016
PE576.658v01-00
 
B8-0290/2016

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulla protezione dell'acciaio europeo


Dominique Bilde, Steeve Briois

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulla protezione dell'acciaio europeo  
B8‑0290/2016

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che le industrie siderurgiche europee subiscono in pieno l'irruzione dell'acciaio cinese a basso prezzo;

B.  considerando che, secondo Eurofer, 5 000 posti di lavoro sono andati perduti nel corso del terzo trimestre del 2015 nell'industria siderurgica europea;

C.  considerando che i prezzi dell'acciaio hanno subito un forte calo e che l'acciaio cinese giunge sul mercato europeo a 290 EUR/t, contro i 360 EUR/t di Florange (FR), per esempio;

D.  considerando che la maggioranza delle società cinesi sono imprese pubbliche che beneficiano del sostegno dello Stato e che l'obiettivo primario è la vendita a qualunque prezzo piuttosto che la redditività economica;

E.  considerando l'inchiesta antidumping dell'Unione europea sui prodotti piatti in acciaio cinesi;

1.  chiede alla Commissione l'introduzione di misure protezionistiche permanenti come l'imposizione di tasse sull'acciaio cinese e sui prodotti inossidabili che ricopra interamente il margine di dumping di questi prodotti;

2.  incarica il suo Presidente di trasmettere la presente risoluzione, corredata dei nomi dei firmatari, alla Commissione, al Consiglio e agli Stati membri.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy