PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 149kWORD 59k
17.2.2016
PE576.659v01-00
 
B8-0291/2016

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulla ridefinizione delle normative in materia di interventi di disboscamento e salvaguardia conservativa degli ambienti naturali montani


Gianluca Buonanno

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulla ridefinizione delle normative in materia di interventi di disboscamento e salvaguardia conservativa degli ambienti naturali montani  
B8‑0291/2016

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che l'eccessiva presenza di boschi e foreste in molte zone montane sta divenendo un pericolo per l'ambiente;

B.  considerando che il corretto monitoraggio delle aree boschive in molti casi previene, durante i periodi di perdurante siccità, incendi e danni irreversibili sia alla natura sia ai nuclei abitativi presenti in prossimità;

C.  considerando che le competenze in materia di disboscamento spettano a numerosi enti gestori, quali parchi o riserve naturali, comunità montane, ecc.;

D.  considerando che i corretti interventi di disboscamento favoriscono, oltre alla sicurezza, la sistemazione delle aree colpite da eventuali dissesti idrogeologici, il miglioramento della viabilità agro-pastorale, la conservazione della biodiversità e del paesaggio e il ripristino dell'agricoltura in montagna e collina;

1.  ritiene pertanto necessario porre maggiore attenzione al problema dei disboscamenti che è da considerarsi prioritario;

2.  propone un intervento legislativo che definisca interventi in materia di disboscamento e salvaguardia conservativa degli ambienti naturali montani, favorendo la creazione di nuove strategie e l'istituzione di gruppi di lavoro che studino il necessario risanamento ambientale.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy