PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 152kWORD 57k
25.2.2016
PE576.661v01-00
 
B8-0293/2016

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulla messa al bando dei componenti pericolosi nei cosmetici per bambini


Sylvie Goddyn, Mireille D'Ornano, Jean-François Jalkh, Louis Aliot

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulla messa al bando dei componenti pericolosi nei cosmetici per bambini  
B8-0293/2016

Il Parlamento europeo,

–  visto lo studio dell'organizzazione Women in Europe for a common future (WECF) da cui risulta la presenza di sei componenti tossici nei cosmetici per bambini,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che i neonati hanno una pelle più permeabile di quella dell'adulto;

B.  considerando che il culetto dei neonati è molto sensibile all'assorbimento di sostanze;

C.  considerando che l'acido etilendiamminotetracetico (EDTA), i solfati, le nanoparticelle e gli oli minerali sono allergeni o nocivi a "rischi moderati";

D.  considerando che il fenossietanolo, conservante sospettato di avere effetti tossici sulla riproduzione, è considerato a "rischio elevato";

E.  considerando che il 94% delle salviettine sperimentate potrebbero essere nocive;

F.  considerando che i profumi sono allergizzanti;

1.  chiede restrizioni dell'uso dell'EDTA, dei solfati, degli oli minerali e delle nanoparticelle nei cosmetici per bambini;

2.  chiede la messa al bando del fenossietanolo e dei profumi nei cosmetici per bambini;

3.  incarica il suo Presidente di trasmettere la presente risoluzione, corredata dei nomi dei firmatari, alla Commissione, al Consiglio e agli Stati membri.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy