PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 151kWORD 59k
17.2.2016
PE579.759v01-00
 
B8-0326/2016

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulla ridefinizione delle normative in materia di contrasto della contraffazione della pelletteria italiana e europea


Gianluca Buonanno

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulla ridefinizione delle normative in materia di contrasto della contraffazione della pelletteria italiana e europea  
B8‑0326/2016

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che il solo comparto della pelletteria italiana occupa più della metà dell'intera produzione europea;

B.  considerando che esso è direttamente colpito dalla contraffazione e dal contrabbando del finto "made in Italy";

C.  considerando che i dati della contraffazione della pelletteria italiana sono allarmanti e in netto aumento e il danno è quantificabile in 1 miliardo di euro, pari circa a 4000 posti di lavoro;

D.  considerando che i mancati introiti di IVA e tasse evase sono dovuti al calo delle vendite in tutta l'Unione europea;

1.  invita la Commissione a adottare misure straordinarie al fine di invertire questa tendenza di crescita della disoccupazione giovanile in Italia;

2.  ritiene necessario considerare prioritario il tema legato al contrasto della contraffazione e del contrabbando;

3.  invita la Commissione a adottare misure straordinarie al fine di ridurre al minimo il fenomeno descritto.

Note legali - Informativa sulla privacy