PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 150kWORD 59k
24.2.2016
PE579.773v01-00
 
B8-0340/2016

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sui sistemi redistributivi nazionali messi a repentaglio dalla crisi migratoria e la libera circolazione delle persone


Sophie Montel, Florian Philippot

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sui sistemi redistributivi nazionali messi a repentaglio dalla crisi migratoria e la libera circolazione delle persone  
B8‑0340/2016

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che i paesi dell'Unione europea hanno subito nel 2015 un'ondata migratoria senza precedenti (la Germania ha ricevuto da sola 1,1 milioni di migranti);

B.  considerando che ciò mette a repentaglio il principio di ripartizione nazionale, fondamentalmente incompatibile con la libera circolazione delle persone da un paese all'altro quando i nuovi arrivati hanno immediatamente e pienamente accesso alle prestazioni sociali del paese ospitante;

C.  considerando che i sistemi redistributivi più generosi sono tali da attirare un maggior numero di migranti, secondo il modello di "trappola degli assegnatari";

D.  considerando che il governo ungherese ha annunciato l'intenzione di organizzare un referendum sulle quote di migranti;

1.  chiede alla Commissione di sospendere gli accordi di Schengen, in attesa di una loro soppressione;

2.  esorta gli Stati membri a organizzare un referendum sulla questione migratoria.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy