PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 151kWORD 59k
16.2.2016
PE579.800v01-00
 
B8-0387/2016

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sull'importanza della Giornata della memoria


Aldo Patriciello

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sull'importanza della Giornata della memoria  
B8‑0387/2016

Il Parlamento europeo,

–  vista la risoluzione 60/7 dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite del 1º novembre 2005,

–  visto lo Statuto di Roma della Corte penale internazionale del 17 luglio 1998, ratificato da tutti gli Stati membri dell'Unione europea,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che la Giornata della memoria ricorre ogni anno il 27 gennaio come deciso dall'Assemblea Generale dell'ONU nel 2005;

B.  considerando che la memoria ha un ruolo chiave nel combattere le idee estremiste che sempre più si diffondono tra i giovani;

C.  considerando che molti sforzi sono già stati compiuti per rendere la popolazione più consapevole dell'immane tragedia rappresentata dai genocidi, ma che sembrano non essere sufficienti a arginare, in questi tempi difficili, l'odio che può diffondersi contro le minoranze;

D.  considerando che quanto accaduto non deve più ripetersi;

1.  chiede alla Commissione di valutare l'ipotesi di obbligare gli Stati membri ad inserire nei programmi scolastici seminari obbligatori sull'importanza della memoria, della tolleranza e del rispetto per le diversità.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy