PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 153kWORD 58k
7.3.2016
PE579.807v01-00
 
B8-0393/2016

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sui rallentamenti dei traffici stradali europei


Aldo Patriciello

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sui rallentamenti dei traffici stradali europei  
B8‑0393/2016

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che numerose attività vengono interrotte in misura sempre maggiore dalle code e dai clandestini;

B.  considerando che Danimarca, Francia, Germania, Austria, Norvegia e Svezia hanno reintrodotto i controlli alle frontiere, laddove la decisione del governo francese è stata presa in seguito all'attacco terroristico del 13 novembre, mentre quelle degli agli altri Stati membri sono state prese per far fronte al flusso eccezionale di migranti;

C.  considerando che vi è stato un incontro tra il commissario ai Trasporti, J. Barrot, e la ETF (European Transport Worker's Federation), che ha espresso la propria preoccupazione circa la mancanza di attenzione sociale nella politica dei trasporti della Commissione;

D.  considerando che di fronte all'afflusso dei migranti, gli Stati membri si sono accusati l'un l'altro di violare la legge con provvedimenti ad hoc e non sono riusciti ad unire le forze per concordare una soluzione praticabile comune;

1.  chiede alla Commissione di rimettere in discussione tale problema.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy