PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 149kWORD 59k
16.3.2016
PE579.851v01-00
 
B8-0437/2016

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sui diritti delle persone con disabilità


Aldo Patriciello

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sui diritti delle persone con disabilità  
B8‑0437/2016

Il Parlamento europeo,

–  vista la comunicazione della Commissione (COM(2010)0636),

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che vi sono 80 milioni di disabili in Europa e, come ogni individuo, devono poter godere della loro piena cittadinanza e prendere liberamente le decisioni che li riguardano;

B.  considerando che la società europea e le autorità degli Stati membri devono salvaguardare il diritto di tutti gli europei alla piena partecipazione nella società e dovrebbero incoraggiare la cittadinanza e l'inclusione fin dalla giovane età;

C.  considerando che l'Unione europea ha ufficialmente ratificato la Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con Disabilità;

1.  chiede alla Commissione, considerando che le politiche condotte in favore delle persone disabili si sono spesso limitate al versamento di aiuti finanziari o materiali, di porre l'accento su una migliore ''integrazione" delle persone disabili all'interno della società.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy