PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 154kWORD 58k
29.3.2016
PE579.882v01-00
 
B8-0458/2016

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sui cristiani, gruppo religioso maggiormente perseguitato al mondo


Edouard Ferrand, Nicolas Bay, Matteo Salvini, Mara Bizzotto

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sui cristiani, gruppo religioso maggiormente perseguitato al mondo  
B8‑0458/2016

Il Parlamento europeo,  

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che una relazione dell'Aiuto alla chiesa che soffre (AED) ha sottolineato che, in 81 dei 196 paesi presi in esame, esiste un serio problema di libertà religiosa;

B.  considerando che nella categoria «elevata intolleranza» vi sono 20 paesi, di cui 14 vivono situazioni di persecuzione religiosa legate all'estremismo islamico;

1.  fa presente che in Afghanistan, Arabia Saudita, Repubblica centrafricana, Egitto, Iran, Iraq, Libia, Maldive, Nigeria, Pakistan, Somalia, Sudan, Siria e Yemen i cristiani rimangono la minoranza religiosa maggiormente perseguitata;

2.  rileva che i cristiani sono il gruppo religioso maggiormente perseguitato al mondo;

3.  invita Consiglio e Commissione, ai sensi degli articoli 2, 3, 6 e 21 del TUE e all'articolo 205 del TFUE, ad avviare una politica internazionale di più ampia portata in materia di discriminazioni e persecuzioni nei confronti dei cristiani nel mondo;

4.  incarica il suo Presidente di trasmettere la presente risoluzione al Consiglio, alla Commissione e ai governi dei paesi seguenti: Afghanistan, Arabia Saudita, Repubblica centrafricana, Egitto, Iran, Iraq, Libia, Maldive, Nigeria, Pakistan, Somalia, Sudan, Siria e Yemen.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy