PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 149kWORD 59k
11.5.2016
PE582.671v01-00
 
B8-0650/2016

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sull'eccedenza strutturale di risparmio sugli investimenti nell'area dell'euro


Sophie Montel, Florian Philippot

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sull'eccedenza strutturale di risparmio sugli investimenti nell'area dell'euro  
B8‑0650/2016

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che l'avanzo delle partite correnti tedesco supera i 9,8 punti percentuali del PIL;

B.  considerando che sono molte le caratteristiche strutturali che spiegano questa eccedenza: invecchiamento demografico che influenza il risparmio e la crescita potenziale, peso elevato dell'industria, assenza di disavanzo pubblico...;

C.  considerando che tale avanzo riflette l'asimmetria strutturale derivante da una moneta unica che produce una eterogeneità crescente delle strutture economiche dei paesi dell'area dell'euro;

D.  considerando che ne risulta una captazione delle capacità produttive dal centro dell'area dell'euro e quindi una differenza nella situazione delle partite correnti e una divergenza di reddito tra paesi;

1.  chiede alla Commissione e agli Stati membri di stimolare gli investimenti in infrastrutture pubbliche mediante impulsi finanziari nuovi, allo scopo di correggere l'eccesso di risparmio sugli investimenti;

2.  chiede che la Commissione cessi di promuovere le politiche "di sfruttamento del vicino".

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy