PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 150kWORD 58k
30.5.2016
PE596.941v01-00
 
B8-0775/2016

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulla tracciabilità, la conformità e la distorsione della concorrenza delle importazioni di vini da tavola dalla Spagna in Francia


Louis Aliot, Edouard Ferrand, Philippe Loiseau

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulla tracciabilità, la conformità e la distorsione della concorrenza delle importazioni di vini da tavola dalla Spagna in Francia  
B8-0775/2016

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che nel solo 2015 i produttori spagnoli di vino hanno esportato in Francia 550 milioni di litri di vino da tavola, ossia il 75% delle importazioni totali in Francia, con un aumento del 60% negli ultimi cinque anni;

B.  considerando che il vino spagnolo sfuso è venduto a 35 centesimi al litro, ovvero la metà del prezzo del vino da tavola prodotto in Francia;

C.  considerando che la differenza di prezzo è dovuta soprattutto a un dumping sociale massiccio, vale a dire l'impiego di lavoratori stranieri in situazione irregolare e quindi da sfruttare fino in fondo;

D.  considerando che il vino spagnolo è spesso presentato in contenitori con la menzione "Prodotto in Francia";

1.  invitala Commissione ad avviare un'inchiesta su simili prassi sleali che stanno arrecando notevoli pregiudizi ai produttori francesi, a sostenerli economicamente nonché a predisporre immediatamente ogni misura utile per proteggere i consumatori da tali prassi commerciali fraudolente, come previsto dagli articoli 114 e 169 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea.

 

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy