PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 150kWORD 57k
8.7.2016
PE585.361v01-00
 
B8-0920/2016

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulla proroga dell'autorizzazione a commercializzare il glifosato


Sophie Montel, Florian Philippot

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulla proroga dell'autorizzazione a commercializzare il glifosato  
B8-0920/2016

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che il 29 giugno 2016 la Commissione europea ha deciso di prorogare di 18 mesi l'autorizzazione a commercializzare il glifosato;

B.  considerando che varie ONG, istituti di ricerca e gruppi di esperti (in particolare l'Agenzia di ricerca sul cancro) nutrono forti sospetti sul fatto che tale sostanza (presente nel "Roundup" della multinazionale Monsanto) sia cancerogena;

C.  considerando tuttavia che l'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA), privilegiando gli studi effettuati dall'industria, ha ritenuto che tali critiche siano infondate;

D.  considerando che in passato l'EFSA si è fatta notare a causa di numerosi conflitti di interesse al suo interno;

1.  esige che a ciascuno Stato membro spetti il diritto di decidere se una determinata sostanza debba essere o meno commercializzata sul proprio territorio.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy