PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 150kWORD 47k
9.1.2017
PE598.413v01-00
 
B8-0105/2017

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sui vaccini contenenti sali di alluminio


Mireille D'Ornano

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sui vaccini contenenti sali di alluminio  
B8-0105/2017

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 168 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che diversi studi scientifici importanti hanno evocato il nesso di causalità probabile tra la presenza di sali di alluminio nei vaccini e l'aumento del numero di casi di autismo nei paesi che ne fanno maggior uso e che, in particolare, uno studio dell'Università della Columbia Britannica (Canada, 2011) dimostra un maggior rischio di disturbi neurologici, quando si tenga conto dell'utilizzo di detti vaccini;

B.  considerando che il 27 luglio 2012 l'Organizzazione mondiale della sanità ha emesso una valutazione rischi/benefici positiva sulla presenza di adiuvanti contenenti alluminio associata al rischio di autismo, mentre altri rischi sanitari, in particolare quelli di cui al considerando A della presente, restano da prendere in considerazione;

1.  invita la Commissione a condurre, tramite il Centro europeo per la prevenzione e il controllo, una ricerca sui rischi associati agli adiuvanti a base di alluminio nei vaccini.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy