PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 153kWORD 47k
11.1.2017
PE598.417v01-00
 
B8-0109/2017

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulle bibite "senza zucchero"


Mireille D'Ornano

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulle bibite "senza zucchero"  
B8‑0109/2017

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 168 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che l'Organizzazione mondiale della sanità raccomanda una riduzione del consumo di zucchero dal 10 al 5% (marzo 2015);

B.  considerando che, negli Stati Uniti, il 75% delle bibite commercializzate contiene zuccheri aggiunti e che tali bibite contribuiscono, per il 46%, al totale dello zucchero aggiunto consumato dagli americani e, per un terzo, a quello consumato dagli adolescenti britannici;

C.  considerando che le bibite contenenti edulcoranti costituiscono un quarto del mercato delle bibite industriali e che, inoltre, questo segmento di mercato è in crescita, visto che tra il 1999-2000 e il 2007-2008 il consumo delle bibite citate negli Stati Uniti è raddoppiato;

D.  considerando che, secondo uno studio del 3 gennaio 2017, condotto in particolare dall'Imperial College di Londra, le bibite contenenti edulcoranti non fornirebbero alcun apporto nutritivo, contribuirebbero all'aumento di peso e provocherebbero un rischio maggiore di malattie cardiovascolari;

1.  incoraggia la Commissione a condurre ricerche sulle bibite citate e a modificare di conseguenza gli orientamenti in materia di riduzione del consumo di zucchero.

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy