PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 232kWORD 47k
2.5.2017
PE603.735v01-00
 
B8-0287/2017

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulla donazione di organi


Ivan Jakovčić, Jozo Radoš

Risoluzione del Parlamento europeo sulla donazione di organi  
B8-0287/2017

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che nell'UE oltre 50 000 pazienti sono in lista di attesa per un trapianto di organi;

B.  considerando che, in media, ogni giorno muoiono 13 persone a causa delle scarse donazioni di organi;

C.  considerando che la grave carenza di donatori costituisce un notevole vincolo cui è soggetta oltre la metà degli Stati membri UE e che si sta allargando il divario tra domanda e offerta di organi; che troppe poche persone manifestano per iscritto il loro desiderio di donare o si assicurano che i familiari siano a conoscenza del loro desiderio;

1.  invita la Commissione a promuovere le migliori pratiche e ad assistere gli Stati membri i cui sistemi non danno buoni risultati;

2.  esorta la Commissione a incoraggiare gli Stati membri a impegnarsi nello scambio operativo transfrontaliero di organi e a condividere le competenze in materia di trapianto di organi;

3.  esorta la Commissione a incoraggiare gli Stati membri a predisporre la formazione continua dei coordinatori dei trapianti da donatori e ad integrare la donazione di organi nel programma nazionale;

4.  incarica il suo Presidente di trasmettere la presente risoluzione al Consiglio e alla Commissione nonché ai governi e ai parlamenti degli Stati membri.

 

Note legali - Informativa sulla privacy