PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 152kWORD 47k
2.5.2017
PE603.737v01-00
 
B8-0289/2017

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sul finanziamento alle ONG


Lorenzo Fontana

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sul finanziamento alle ONG  
B8‑0289/2017

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 168 del TFUE,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando l'inchiesta dell'istituto di ricerca Gefira, che sottolinea come 15 navi, appartenenti a diverse ONG operanti nel Mediterraneo, abbiano condotto in Italia circa 40 mila migranti nei mesi di ottobre e novembre 2016;

B.  considerando che, in diverse occasioni, il direttore di Frontex, l'Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera, ha dichiarato che le attività delle ONG nel Mediterraneo sono in continuo aumento e che difficilmente queste collaborano con le autorità di sicurezza;

C.  considerando le recenti inchieste della magistratura italiana sul salvataggio in mare dei migranti ad opera delle ONG e sulle possibili comunicazioni tra trafficanti di esseri umani e responsabili delle ONG;

1.  rileva che i tre Protocolli di Palermo dell'ONU, che comprendono anche l'impegno dei firmatari a prevenire e combattere il traffico di esseri umani, è stato adottato anche dall'Unione europea nel 2000;

2.  pone in rilievo come queste attività delle ONG siano finanziate in parte da fondi dell'Unione europea, ma che, molte volte, non si conoscano i risultati di queste attività;

3.  invita la Commissione, nel rispetto delle prerogative attribuite dai Trattati, a porre attenzione ai fatti sopra citati e ad avviare immediatamente una discussione che possa far luce sulla questione.

Note legali - Informativa sulla privacy